Incendi del sistema di energia solare e interruttori di isolamento sul tetto esplosi

Ci sono stati diversi incendi nel New South Wales nell'ultima settimana o giù di lì che hanno coinvolto sistemi di energia solare - e si pensa che almeno due siano stati causati da interruttori di isolamento sul tetto.
Ieri, Fire and Rescue New South Wales ha riferito di aver assistito a un incidente in una casa a Woongarrah, sulla costa centrale, dopo che un chiamante triplo zero ha riferito di fumo fuoriuscito dal tetto della casa.
"I vigili del fuoco delle caserme di Hamlyn Terrace e Doyalson sono arrivati ​​sulla scena poco tempo dopo e sono stati in grado di spegnere rapidamente l'incendio e assicurarsi che non si fosse propagato ulteriormente", ha detto Fire and Rescue. "L'unità investigativa e di ricerca sugli incendi di FRNSW sta attualmente lavorando per stabilire la causa dell'incendio, che si ritiene sia iniziato nell'interruttore di isolamento".
Il 30 dicembre, i vigili del fuoco e la polizia sono stati chiamati a un indirizzo nel sobborgo di Bar Beach a Newcastle dopo che i pannelli solari sul tetto di una casa stavano bruciando. Anche in questo caso, l'incendio è stato spento prima che si potessero verificare gravi danni strutturali. Non è stata menzionata una potenziale causa.
Fire and Rescue NSW ha dichiarato che lo scorso anno gli incendi legati ai pannelli solari sono aumentati di cinque volte nei cinque anni precedenti, ma non ha fornito alcun numero. Più di 600.000 sistemi di energia solare sono stati installati nel New South Wales e ovunque siano coinvolti apparecchi elettrici diffusi si verificheranno incidenti, ma questo non dovrebbe essere accettato solo se c'è spazio per miglioramenti.
FRNSW ha precedentemente notato che gli interruttori di isolamento hanno rappresentato circa la metà degli incendi del sistema di energia solare nello stato. Sebbene non sia stata menzionata la proporzione di isolatori sul tetto che sono i colpevoli, è probabile che alla maggior parte di essi sia stata data la storia di questi dispositivi problematici.
Un interruttore di isolamento CC sul tetto è un interruttore ad azionamento manuale installato accanto a un array di pannelli solari che consente di disattivare la corrente CC tra l'array e l'inverter solare. Ironia della sorte, era inteso come un meccanismo di sicurezza aggiuntivo ed è un requisito per tutti i sistemi di energia solare in Australia. Ma sembra che siamo l'unico paese che richiede ancora il loro utilizzo.
Molti installatori solari disprezzano dover installare interruttori di isolamento CC sul tetto e ci sono mosse per rimuovere il requisito dagli standard australiani - e questo non può arrivare troppo presto. C'è anche una spinta per eliminare gli isolatori montati a parete; richiede invece un isolatore incorporato all'interno dell'inverter solare.
Questi sono un paio di miglioramenti che possono essere apportati, un altro è il controllo dei sistemi da parte dei proprietari.
Gli interruttori di isolamento CC di buona qualità installati correttamente e protetti efficacemente da una copertura sono generalmente sicuri. Un sudario è un altro requisito che è in vigore da tempo e l'interruttore di isolamento nell'incidente di ieri non sembrava averlo. Forse l'installazione era precedente al requisito, ma la configurazione in genere sembrava essere un po 'complicata.
La sicurezza antincendio è un altro motivo importante per scegliere un buon installatore solare. Ma indipendentemente dalla qualità dei componenti e dell'installazione e date le condizioni difficili che gli interruttori di isolamento CC sui tetti e gli altri componenti di un sistema di energia solare devono resistere per molti anni, è importante eseguire un'ispezione e un test del sistema ogni pochi anni.
Michael ha colto il bug dell'energia solare dopo aver acquistato componenti per mettere insieme un piccolo sistema fotovoltaico off-grid nel 2008. Da allora ha sempre riferito sulle notizie sull'energia solare australiana e internazionale.
Dopotutto, è per questo che hanno imposto lo stupido requisito di mettere isolatori CC sui tetti, in modo che causassero problemi, non è vero?
È un po 'come richiedere sistemi di acqua calda per allevare e diffondere la legionella, vietando l'acqua calda dagli scaldacqua.
Non ho mai veramente capito la logica dell'isolatore CC che deve essere sui pannelli del tetto. L'utente medio non salirà una scala per isolare i pannelli per nessun motivo. Gli isolatori dovrebbero essere a livello del suolo a portata di mano.
Ho 3 sistemi solari. Il primo installato nel 2011. Nessun isolatore DC sul pannello ma c'è un isolatore DC accanto all'inverter.
Il terzo sistema è stato installato nel 2018, dispone di isolatori CC sui pannelli del tetto oltre ad essere accanto all'inverter (un doppio set di isolatori CC).
La protezione mantiene il sole lontano dall'interruttore di isolamento CC che aiuta a impedire che si surriscaldi e previene anche la degradazione dei raggi UV. Mantiene anche il peggio della pioggia fuori da esso.
Gli interruttori sezionatori CC della serie NL1 di ADELS sono applicati a sistemi fotovoltaici residenziali o commerciali 1-20KW, posti tra i moduli fotovoltaici e gli inverter. Il tempo di arco è inferiore a 8 ms, il che mantiene il sistema solare più sicuro. Per garantirne la stabilità e la lunga durata, i nostri prodotti sono realizzati con componenti di ottima qualità. La tensione massima è fino a 1200 V CC. Detiene un vantaggio sicuro tra prodotti simili.


Tempo post: Jan-12-2021